Catastrofi costose

Gli ultimi due anni sono stati i più dispendiosi nella storia del settore assicurativo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La crescente urbanizzazione di aree a rischio è all'origine dell'aumento dei danni provocati da catastrofi naturali. Gli ultimi due anni sono stati i più costosi nella storia del settore assicurativo secondo uno studio pubblicato mercoledì dal riassicuratore elvetico Swiss Re.

Nel 2017 e nel 2018, i gruppi assicurativi hanno dovuto pagare un totale di 219 miliardi di dollari di danni da catastrofi naturali.

Non solo uragani, terremoti e tempeste invernali hanno un impatto. Più della metà dei costi sono riconducibili ad eventi di piccole e medie dimensioni, come inondazioni, piogge, neve, tempeste, incendi e siccità.

ATS/pon
Condividi