La ripresa del gruppo, che dopo la prima ondata della pandemia aveva registrato una flessione degli affari, è andata oltre le previsioni degli analisti
La ripresa del gruppo, che dopo la prima ondata della pandemia aveva registrato una flessione degli affari, è andata oltre le previsioni degli analisti (keystone)

Cifre al rialzo per Novartis

L'impresa farmaceutica ha conseguito un aumento sia dell'utile che del fatturato nel secondo trimestre dell'anno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Andamento positivo per Novartis nel secondo trimestre dell'anno. Il volume d'affari dell'impresa si è attestato a 13 miliardi dollari, con una crescita su base annua del 14%. In considerevole aumento anche l'utile netto, che grazie ad una progressione del 55% è cresciuto fino a 2,9 miliardi di dollari.

Tali cifre vanno tuttavia lette alla luce di una base di comparazione favorevole. Lo stesso trimestre del 2020, segnato dalla prima ondata della pandemia, aveva infatti determinato una contrazione per gli affari del gruppo farmaceutico.

Novartis, utile in calo

Novartis, utile in calo

TG di mercoledì 29.01.2020

 

Ad ogni modo l'attuale ripresa è andata oltre le previsioni degli analisti, che in particolare si attendevano un fatturato 12,6 miliardi di dollari. Circa le prossime prospettive, la direzione dell'azienda si aspetta un'ulteriore crescita del volume d'affari, in una misura compresa fra l'1% e il 5%.

ATS/ARi

Condividi