Meno toccato il comparto alimentari, bevande e tabacchi
Meno toccato il comparto alimentari, bevande e tabacchi (keystone)

Commercio al dettaglio in calo

Il mese di luglio ha visto una diminuzione in controtendenza rispetto al mese precedente

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il giro d'affari del commercio al dettaglio svizzero in luglio è diminuito dello 0,8% su base annua e in termini nominali. Considerando le correzioni per compensare i diversi giorni di vendita e le festività, il calo è stato dello 0,7%.

A livello mensile, la flessione è stata, rispettivamente dell'1,1% e dell'1,3%, come indica venerdì l'Ufficio federale di statistica, precisando che l'evoluzione sul piano reale tiene conto del rincaro. 

La riduzione, in controtendenza rispetto al più recente andamento, ha interessato soprattutto il comparto non alimentare.

ATS/dg

Condividi