Crescono i pagamenti senza contatto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
La pandemia sta cambiando il comportamento degli svizzeri alle casse dei negozi: il 75% utilizza il pagamento senza contatto, una quota in sensibile aumento rispetto al 60% di un anno fa. Lo mostra un sondaggio. "Aumentando il limite per il pagamento senza contatto da 40 a 80 franchi, in aprile, gli emittenti svizzeri di carte hanno dato un chiaro impulso", osserva l'esperto di Comparis Michael Kuhn. Evoluzione anche per i pagamenti con lo smartphone: il 7% della popolazione paga per lo più con Apple Pay, Samsung Pay e Twint. Nel 2019 la percentuale non superava il 2%. Prima del lockdown, solo il 27% aveva pagato con il cellulare almeno una volta alla settimana.
Condividi