La diminuzione ha interessato i lavoratori più giovani come quelli più anziani (keystone)

Disoccupazione ancora in calo

Il tasso in giugno ha raggiunto il 2,1% in Svizzera: 97'222 persone iscritte negli uffici regionali di collocamento

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il tasso di disoccupazione ha fatto segnare un ulteriore calo nel mese di giugno, quando si è attestato al 2,1% contro il 2,2% del mese precedente. Secondo i dati della Segreteria di Stato dell'economia (SECO), le persone iscritte negli uffici regionali di collocamento erano 97'222.

Il calo ha interessato le fasce più giovani, tra i 15 e i 24 anni, con una diminuzione del 2,9%, e quella dei lavoratori più anziani, tra i 50 e i 64 anni, con una contrazione del 3,4%.

La SECO ha fornito anche i dati provvisori del mese di aprile sugli individui che hanno perso il diritto alle indennità disoccupazione, una situazione che ha interessato 3'140 persone.

Disoccupazione ancora in calo

Disoccupazione ancora in calo

TG 12:30 di martedì 09.07.2019

 
ATS/sf
Condividi