Previsto ancora un leggero aumento delle vendite nel 2018
Previsto ancora un leggero aumento delle vendite nel 2018 (Keystone)

EMS-Chemie a gonfie vele

Fatturato in crescita dell'8,2% rispetto al 2016

Il produttore di polimeri e prodotti chimici speciali EMS-Chemie ha realizzato nell'ultimo anno un fatturato di 2,146 miliardi di franchi, in crescita dell'8,2% rispetto al 2016. L'utile netto è aumentato del 6,3% a 484 milioni.

Gli effetti valutari hanno pesato sulle vendite dello 0,7%, come è emerso venerdì sul sito internet della società controllata dalla famiglia dell'ex consigliere federale Christoph Blocher.

Il risultato operativo EBIT ha raggiunto i 582 milioni di franchi, rispetto ai 548 milioni dell'anno precedente. Il margine operativo lordo (EBITDA) è aumentato del 5,1% a 635 milioni, secondo il gruppo gestito da Herrliberg (ZH), ma il cui stabilimento principale è situato a Domat/Ems.

Per il 2018, EMS-Chemie prevede ancora un leggero aumento delle vendite e del risultato al lordo di interessi e imposte.

ATS/AnP

Condividi