Giornata nera per le Borse

Una giornata da dimenticare per le Borse. Sull'onda di Wall Street (che ha aperto in negativo con il Dow Jones a - 0.41%, il Nasdaq a - 0,37%, lo SP a - 0,34%) anche le borse europee, oggi (giovedì), hanno mostrato performance in forte calo, compresa la piazza elvetica (l'SMI ha chiuso con una contrazione del 2,85% a 8'639.19 punti, l'SPI del 2,64% a 10'201.83 punti, entrambi vicini ai minimi di giornata). Tutto ciò in seguito, tra l'altro, ai timori legati a un aumento dei tassi d'interesse più forte delle attese negli Stati Uniti. Trump si è dichiarato in disaccordo con la politica di rialzi graduali dei tassi da parte della Federal Reserve.
Condividi