Fondata nel 1935, l'azienda è attiva in 70 paesi nel mondo (keystone)

I danesi rilevano Panalpina

La concorrente DSV offre 4,6 miliardi per l'azienda basilese di logistica specializzata nei trasporti via aereo e mare

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La società basilese di logistica Panalpina sarà rilevata dalla concorrente danese DSV per la cifra di 4,6 miliardi di franchi. Concretamente, l'operazione dovrebbe andare in porto attraverso uno scambio di azioni: per ogni titolo DSV offrirà 2,375 azioni proprie. L'offerta valuta l'azione a 195,80 franchi. Finora i danesi avevano proposto 180 franchi, però in contanti. Lo ha comunicato lunedì mattina la direzione dell'impresa elvetica.

DSV e Panalpina sono due aziende dalle attività complementari: l'impresa svizzera è specializzata nei trasporti via aereo e nave, mentre i danesi sono molto forti nel comparto stradale. Il consiglio di amministrazione e i grandi azionisti dell'impresa renana sostengono l'operazione che dovrebbe concludersi nel quarto trimestre.

Panalpina in mani danesi

Panalpina in mani danesi

TG 12:30 di lunedì 01.04.2019

 
ATS/Bleff
Condividi