"I vaccini? possono essere pericolosi! "

Aurelio Nosetti, pediatra e omeopata, ne è sicuro

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Di principio sono convinto che le vaccinazioni non sono necessarie", non usa mezzi termini Aurelio Nosetti pediatra e omeopata che, chiamato in causa sull'argomento aggiunge "con le vaccinazioni il sistema immunitario si indebolisce, contrariamente a quanto sostiene la medicina classica".

La questione "vaccinazioni" è tornata d'attualità, soprattutto alla luce della decisione del gruppo Crucell di togliere dal mercato italiano un suo prodotto per "risultati inattesi nei test". Una decisione che ha sollevato dubbi e perplessità sull'utilità e sulla sicurezza di questi preparati.

"I vaccini possono essere anche pericolosi, ho visto bambini soffrire di epilessia poche ore dopo una vaccinazione", il pediatra non ha dubbi in merito alla pericolosità di alcuni preparati e aggiunge convinto, "meglio l'influenza che il vaccino"

Leggi anche:

Condividi