La Borsa svizzera apre in calo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
I timori per la diffusione del coronavirus continuano a pesare sui mercati. La Borsa svizzera ha aperto in forte calo: poco dopo le 9.00 l'indice dei titoli guida SMI perdeva l'1,28% a 10'244,10 punti, mentre il listino allargato SPI cedeva l'1,34% a quota 12'489,84. Profondo rosso per i mercati europei e per le chiusure in Asia.
Condividi