Il CEO Mark Schneider
Il CEO Mark Schneider (keystone)

Nestlé incassa meno

Cala il fatturato, ma è colpa dei cambi. Crescita organica del 2,6%

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La multinazionale del settore alimentare Nestlé ha fatto segnare una cifra d'affari di 65,3 miliardi di franchi nel periodo compreso fra gennaio e settembre di quest'anno. Il fatturato su nove mesi è così calato dello 0,4% rispetto a quello registrato nel 2016, per effetto dei tassi di cambio sfavorevoli. Nel solo terzo trimestre le vendite hanno raggiunto i 22,25 miliardi.

Le attese degli analisti sono state superate per quanto riguarda la crescita organica, fissatasi al 2,6% contro il 2,3% di dodici mesi prima. Il dato dovrebbe essere confermato al momento di tirare le somme sull'insieme dell'esercizio.

pon/ATS/AFP

Condividi