Nuovi impieghi da Lonza

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Lonza ha investito un miliardo di franchi a Visp (VS) nel 2022, ha dichiarato il presidente del consiglio di amministrazione del gruppo Albert Baehni. Il fornitore dell'industria farmaceutica ha inoltre investito un altro mezzo miliardo a Stein (AG), ha dichiarato Baehni in un'intervista pubblicata venerdì dai giornali in lingua tedesca del gruppo Tamedia. Negli ultimi dieci anni, l'azienda ha raddoppiato il numero di dipendenti a Visp, portandolo a 5'000. "Solo quest'anno sono stati creati 500 nuovi posti. Lonza paga ogni anno più di 400 milioni di franchi svizzeri in stipendi a Visp e oltre 100 milioni di franchi alle aziende locali", aggiunge Baehni. il presidente del gruppo. Il fatto che Lonza non abbia pagato l'imposta sul reddito in Vallese negli ultimi sei anni ha fatto discutere il Cantone.Baehni sottolinea che l'azienda impiega anche 250 apprendisti presso lo stabilimento di Visp. "Probabilmente in Svizzera non esiste un'azienda che investa tanto e crei tanti posti di lavoro come Lonza", ha affermato.L'ordine dell'azienda biotecnologica statunitense Moderna per il principio attivo del suo vaccino contro il coronavirus ha messo il gruppo svizzero sotto i riflettori e lo ha aiutato ad attrarre talenti da tutto il mondo, afferma il manager. "Per un giovane biochimico o biologo, Lonza è molto attraente.
Condividi