Nuovo presidente per Raiffeisen

Guy Lachapelle, attuale direttore della Banca cantonale di Basilea, designato alla testa del consiglio d'amministrazione

Il gruppo Raiffeisen ha designato Guy Lachapelle, attuale direttore generale della Banca cantonale di Basilea (BKB), quale nuovo presidente del suo consiglio di amministrazione.

La designazione, insieme a quella di altri quattro membri del cda, sarà sottoposta all'assemblea generale straordinaria dei delegati in programma per il prossimo 10 novembre, ha riferito l'istituto venerdì attraverso un comunicato.

Lachapelle, che dirige la BKB dal 2013, succederà in tal modo al vicepresidente Pascal Gantenbein, che attualmente assicura l'interim ai vertici dell'istituto. Il terzo gruppo bancario svizzero è ormai da mesi sotto pressione sull'onda della vicenda sfociata nella carcerazione dell'ex direttore generale Pierin Vincenz, sospettato di commistioni fra interessi privati e professionali.

Nel consiglio Karin Valenzano Rossi...

In rappresentanza della Svizzera italiana ci sarà Karin Valenzano Rossi, scelta in sostituzione di Angelo Jelmini. Essendo giurista specializzata nei settori finanziario e bancario si occuperà in particolare delle questioni legate alla compliance, ovvero al controllo sul rispetto delle regole di diligenza.

...e l'ex amministratore delegato BSI Thomas Müller

Tra i nomi che saranno sottoposti agli azionisti figura anche quello di Thomas Müller, l'ex amministratore delegato di BSI che, dopo l'acquisizione da parte di EFG, è il Chief Risk Officer del gruppo zurighese. Il 10 novembre abbandonerà la sua funzione e si ritirerà dalla direzione.

La direzione della BKB sarà invece affidata ad interim a Simone Westerfeld, vicepresidente della direzione e responsabile delle finanze. La nomina del successore di Guy Lachapelle sarà decisa nei prossimi mesi.

Nuovo presidente per Raiffeisen

Nuovo presidente per Raiffeisen

TG 20 di venerdì 14.09.2018

 
ATS/ARi/Diem
Condividi