Profondo rosso per Swiss

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Swiss è precipitata in rosso l'anno scorso a causa del quasi totale stop del traffico aereo mondiale dovuto alla crisi pandemica. La compagnia aerea ha registrato una perdita operativa di 654 milioni di franchi, dopo un risultato positivo di 578 milioni nel 2019. Il fatturato ha seguito la stessa traiettoria, crollando l'anno scorso del 65,2% a 1,85 miliardi di franchi, ha annunciato giovedì in un comunicato la filiale del gruppo tedesco Lufthansa. Il numero di passeggeri trasportati è sceso del 74,5% rispetto al 2019 a 4,79 milioni di persone. Di fronte a queste difficoltà, Swiss sta "valutando altre misure" per rimanere competitiva.
Condividi