Un velivolo senza pilota RQ-4 Global Hawk statunitense (keystone)

"Abbattuto un drone spia USA"

Secondo Teheran era nei cieli iraniani, mentre per fonti statunitensi era nello spazio aereo internazionale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le Guardie della rivoluzione (pasdaran) affermano di aver abbattuto un drone spia degli Stati Uniti. Il velivolo senza pilota sarebbe stato abbattuto nel distretto di Kouhmobarak, nella provincia meridionale iraniana di Hormuzgan.

Una fonte statunitense ha dichiarato, invece, che il drone abbattuto volava nello spazio aereo internazionale sullo stretto di Hormuz.

L'accaduto fa seguito alla crescente escalation di tensione tra l'Iran e gli USA. Washington ha accusato Teheran di essere responsabile del recente attacco a due petroliere nel Golfo dell'Oman. L'Iran, dal canto suo, respinge ogni accusa ed evoca "un'operazione sotto falsa bandiera" per creare una sorta di casus belli. Il ministro degli esteri Mohammad Javad Zarif ha denunciato che gli USA puntano il dito contro Teheran "senza uno straccio di prova" accusandoli di "complotto", "terrorismo economico" e "sabotaggio diplomatico".

Teheran - in questa crisi - ha più volte accusato gli Stati Uniti di manipolare le prove nei suoi confronti. Accuse che fanno anche riferimento a quanto vissuto 16 anni fa dal suo vicino, dall’Iraq, allora in mano al dittatore Saddam Hussein.

Intanto gli Stati Uniti hanno schierato nuove truppe nella regione, mentre l'Iran afferma che le sue forze armate sono pronte a difendere il paese.

ATS/M. Ang.

Iran-Usa, aumenta la tensione

Iran-Usa, aumenta la tensione

TG 12:30 di giovedì 20.06.2019

Condividi