Accolto il ricorso di Open Arms

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
La nave umanitaria Open Arms, con i 147 migranti salvati nelle acque del Mediterraneo dall'ONG spagnola, può entrare nelle acque italiane. Lo ha stabilito il Tribunale amministrativo regionale (TAR) del Lazio, che ha disposto la sospensione del divieto d'ingresso previsto dal decreto sicurezza, voluto dal vicepremier e ministro dell'interno, il leghista Matteo Salvini. "C'è un disegno per tornare indietro ed aprire i porti italiani, per trasformare il nostro paese nel campo profughi d'Europa. Ma io non torno indietro", ha detto Salvini dopo la decisione del TAR.
Condividi