Arrestato pluriomicida in Russia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Un uomo è stato arrestato nel Tatarstan, in Russia, per il sospetto omicidio di 26 donne anziane in 12 regioni del paese, nei distretti federali del Volga e degli Urali e, secondo il Ministero degli interni, si sarebbe dichiarato colpevole. L'uomo, attualmente impiegato come fabbro, è stato condannato per furto nel 2009, ed è stato identificato dopo oltre 10'000 ricerche genetiche comparative e dopo che è stata trovata una corrispondenza genotipica nei database del casellario giudiziario. La ricerca forense ha stabilito che tutti i reati sono stati commessi da una sola persona.
Condividi