La Fiat con a bordo Francesco ha dovuto fermarsi in autostrada
La Fiat con a bordo Francesco ha dovuto fermarsi in autostrada (keystone)

Auto papale ferma in autostrada

Un copertone forato ha costretto Papa Francesco a cambiare vettura prima del suo arrivo nel centro di Lima

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Papa Francesco, durante il suo viaggio in sudamerica, ha dovuto fare i conti, come capita a migliaia di automobilisti comuni tutti i giorni, con uno pneumatico bucato. Nello spostamento tra l’aeroporto di Lima e il centro della città, la vettura con a bordo il Pontefice, una Fiat 500, è stata costretta a fermarsi in autostrada allorquando una gomma stava cominciando a perdere pressione.

Francesco è quindi sceso dalla vettura mentre i servizi di sicurezza valutavano il danno. Senza scomporsi il Papa è salito a bordo di una delle vetture della sicurezza e ha ripreso il suo viaggio verso il palazzo presidenziale.

L’attuale Papa, al contrario del suo predecessore, ha rinunciato da tempo agli spostamenti con veicoli blindati, privilegiando vetture normali, sia a Roma che per i suoi viaggi.

ATS/AFP/Swing

Condividi