Bloomberg pronto a candidarsi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Michael Bloomberg, 77 anni, ha compiuto un nuovo passo verso la candidatura alle presidenziali negli Stati Uniti. L'ex sindaco di New York ha depositato i documenti per partecipare alle primarie democratiche in Alabama, mantenendo la porta aperta a tutte le opzioni in vista delle elezioni del 2020. L'operazione si è resa necessaria in quanto quello Stato è tra i primi a chiudere le liste elettorali per la presidenziale. Il miliardario statunitense, fondatore dell'omonima agenzia di informazioni finanziarie, non ha però ancora ufficialmente comunicato le sue intenzioni né deciso ufficialmente se sarà candidato alla Casa Bianca il prossimo anno.
Condividi