Gli agenti hanno fatto allontanare gli abitanti
Gli agenti hanno fatto allontanare gli abitanti (keystone)

Caccia ai terroristi in Belgio

Nuova operazione a Bruxelles. Decine di artificieri e tiratori scelti nella zona di Etterbeek

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Si è conclusa nel pomeriggio una nuova operazione della polizia a Bruxelles. Almeno una cinquantina di agenti, artificieri e tiratori scelti sono entrati in azione nella zona di Etterbeek, vicino al "quartiere europeo". Lo riferisce il sito della tv pubblica RTBF, riportando che, secondo alcuni testimoni, gli abitanti della zona interessata dall'operazione sono stati allontanati.

Intanto è arrivata la conferma dell'arresto di un sesto uomo, sospettato di avere legami con gli attentati del 22 marzo a Bruxelles. Lo riferisce l'agenzia AP.

Il portavoce della procura federale belga ha aggiunto che una delle persone arrestate ieri (venerdì), Osama Krayem, è un cittadino svedese. Secondo un esperto di antiterrorismo del collegio nazionale di difesa svedese, Magnus Ranstorp, Krayem in passato ha postato sui social media foto dalla Siria.

ATS/M.Ang.

Condividi