I venti dalla velocità di oltre 40 km all’ora rendono complicate le operazioni (reuters)

California, evacuata Bel Air

L'enorme incendio che sta devastando la regione ha raggiunto Los Angeles; sgomberato il celebre quartiere

mercoledì 06/12/17 17:43 - ultimo aggiornamento: venerdì 08/12/17 10:53

Le fiamme, che stanno divorando parte della California, hanno raggiunto mercoledì la ricca zona di Bel Air a Los Angeles, causando l’evacuazione di un’area dove si trovano le ville di molte star del mondo dello spettacolo.

Gli incendi hanno portato anche alla chiusura degli istituti scolastici nella valle di San Bernardino e dell'Interstate 405, una delle principali arterie intorno a Los Angeles, dove si sta formando un grande ingorgo di traffico.

 

Le fiamme si stanno muovendo in altura e i venti, che soffiano ad una velocità di oltre 40 chilometri all’ora, stanno rendendo complicate le operazioni di contenimento dei roghi. Al momento, secondo il Los Angeles Times, sono impegnati 125 vigili del fuoco e alcuni elicotteri nella zona del Getty Center, dove uno dei due musei è a rischio.

ATS/bin

TG 20 di mercoledì 06.12.2017  

Seguici con