Caso Kuciak, lascia un neoministro

lunedì 16/04/18 17:39

L'omicidio del giornalista Jan Kuciak continua a destabilizzare il Governo slovacco. Il nuovo ministro dell'interno, Tomas Drucker, si è dimesso lunedì dopo tre settimane dalla nomina, in polemica con l'allontanamento del capo della polizia Tibor Gaspar. A chiedere il passo indietro di Gaspar, che dirige le indagini sull'assassinio - tuttora irrisolto - del reporter e della sua fidanzata, sono migliaia di manifestanti che da settimane sfilano nelle città slovacche per domandare che sia fatta luce sull'omicidio. Il giornalista 27enne stava indagando su un caso di corruzione che coinvolge uomini d'affari legati ai vertici politici.