Chiuse le urne

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Alle 23.00 si sono chiuse le urne: i circa 51 milioni di cittadini erano chiamati a eleggere i membri della Camera e del Senato il cui numero è stato ridotto a 400 e 200. Il centro destra è stato dato per grandissimo favorito durante tutta la campagna elettorale iniziata lo scorso luglio quando Mario Draghi si è dimesso a causa della rottura del “patto di fiducia” tra le principali forze politiche che lo aveva portato al governo dopo i due Esecutivi guidati da Giuseppe Conte. Dopo la vittoria alle elezioni del 2018 il Movimento5Stella si era alleato dapprima con la Lega (fino all’agosto 2019) e, in seguito, con il PD.
Condividi