Diritti umani, nominata la Bachelet

L'Assemblea Generale dell'Onu venerdì ha approvato la nomina dell'ex presidente del Cile Michelle Bachelet come nuovo Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani. "Non potevo pensare a scelta migliore", ha commentato il segretario generale Antonio Guterres, "poiché la signora Bachelet è una pioniera, una visionaria, una donna di principi e una grande leader per i diritti umani in questi tempi difficili". Guterres ha lodato l'impegno già svolto dalla Bachelet. Nelle scorse ore erano già giunte le congratulazioni dei Governi di Cile e Francia, dichiaratisi estremamente soddisfatti per l’incarico affidato all’ex presidente cilena.
Condividi