Incendi a Napa, Sonoma e Mendocino (keystone)

Distrutta la Napa Valley

Ventitré morti per gli incendi nelle vallate californiane a nord di San Francisco; 670 dispersi, 3'500 case distrutte

giovedì 12/10/17 06:19 - ultimo aggiornamento: giovedì 12/10/17 21:00

Il fuoco continua a devastare il nord della California. I numeri dell'emergenza sono impressionanti e descrivono una catastrofe: almeno 23 morti, oltre 670 persone disperse, oltre 20'000 allontanate, più di 3'500 tra case e aziende divorate dalle fiamme.

Il vento, insieme alla elevate temperature, ha alimentato le fiamme (keystone)

 

Un inferno di fuoco sta distruggendo dallo scorso fine settimana otto contee, le terre del vino conosciute in tutto il mondo. Da domenica sono andati in fumo 46'000 ettari di terreno, di cui 21'000 ettari proprio nelle contee di Napa e Sonoma, con danni incalcolabili all'economia. "E' un incendio devastante come non si era mai visto", dicono  i produttori della Sonoma County Winegrowers.

La California e' il quarto produttore di vino nel mondo, e le due contee con i loro 100'000 acri di viti e oltre 650 case vinicole hanno un giro d'affari da 55 miliardi di dollari. Senza contare il turismo legato alle degustazioni nelle cantine di Napa e Sonoma: l'anno scorso sono state registrate 23,6 milioni di visite con 7,2 miliardi di dollari di introito.

ATS/M. Ang.

TG 20 di giovedì 12.10.2017  

TG 12:30 di giovedì 12.10.2017  

 

TG 20 di mercoledì 11.10.2017  

Seguici con