Ennesimo weekend di proteste in Francia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Per il decimo sabato consecutivo sfilano a Parigi e in decine di altre città della Francia gli oppositori al "pass sanitaire", il certificato Covid-19 francese, mentre l'allentamento della pandemia nel Paese, secondo il presidente Emmanuel Macron, lascia prevedere un ammorbidimento di alcune regole. In un clima che lascia pensare a un ulteriore calo di partecipazione ai cortei - sabato scorso i presenti furono 121'000 in tutta la Francia contro 237'000 del primo sabato ad agosto - sono attese a Parigi 17'000 persone. La polizia è pronta per i tafferugli che si verificano quando frange del corteo si staccano e danno vita a scontri con le forze dell'ordine.
Condividi