Francia, terzo giorno di scioperi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Lo sciopero dei controllori ferroviari SNCF domenica ha portato alla cancellazione del 60% dei treni TGV e Intercity, lasciando vuote alcune stazioni. La Francia teme ora che questi disagi si ripetano durante Natale e Capodanno. Domenica hanno circolato solo 4 treni TGV e Intercity su 10, di questi solo 1 su 3 era diretto in Svizzera. Di fronte al timore che questi scioperi possano rovinare le festività, il ministro dei Trasporti, Clément Beaune, ha fatto appello sabato alla "responsabilità collettiva". La direzione di SNCF ha annunciato che si terranno "nuovi incontri" con i sindacati e controllori - che chiedono migliori condizioni di lavoro.
Condividi