In seguito all'azione, otto persone sono state fermate (keystone)

Fuochi su centrale atomica

Greenpeace ha lanciato dei fuochi d’artificio nei pressi di una centrale nucleare in Francia

venerdì 13/10/17 00:44 - ultimo aggiornamento: venerdì 13/10/17 06:38

Una quindicina di membri di Greenpeace ha scavalcato la recinzione della centrale nucleare di Cattenom, nell’est della Francia, e ha acceso dei fuochi d’artificio.

L’azione, che si è svolta verso le 5.30 di giovedì mattina vicino alla vasca di raffreddamento del materiale atomico, aveva lo scopo di mostrare la vulnerabilità di queste strutture.

L'intrusione, ha commentato Electricité de France, responsabile del sito, è stata subito intercettata e i militanti non hanno potuto accedere alla zona nucleare. Per l’azienda, quindi, non vi è stato nessun impatto sulla sicurezza delle installazioni.

Reuters/sulma