Donald Trump (keystone)

G7 rinviato a settembre

L'emergenza coronavirus induce Donald Trump a rivedere la data dell'evento previsto inizialmente in giugno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Donald Trump ha annunciato che rinvierà a settembre il vertice del G7 previsto negli Stati Uniti in giugno, dopo la decisione della cancelliera Angela Merkel di rifiutare l'invito a causa della pandemia.

Il presidente statunitense ha reso noto pure che intende aprire l'appuntamento anche altri paesi, poiché l'attuale gruppo ristretto di membri (Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti) "non rappresenta più adeguatamente" la realtà nel mondo. La sua intenzione è quella di estendere l'invito a Russia, Australia, Corea del sud e India.

Reuters/bin

G7 rinviato a settembre

G7 rinviato a settembre

TG 12:30 di domenica 31.05.2020

 
Condividi