Giappone, emergenza finita

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Il primo ministro giapponese, Shinzo Abe, ha annunciato lunedì la fine dello stato di emergenza ancora in corso nelle ultime regioni dell’arcipelago, tra le quali Tokyo. I nuovi casi di Coronavirus, infatti, continuano a diminuire. Lo stato ha subito 820 decessi e ha registrato un totale di 16'550 contagiati. “Avevamo criteri molto restrittivi per permettere l’annullamento dello stato d’emergenza. E ora riteniamo che questi criteri siano stati soddisfatti”, ha dichiarato il primo ministro nel corso di una conferenza stampa televisiva, nella quale poi ha dato l’annuncio ufficiale: “Oggi annulliamo lo stato d’urgenza in tutto il paese”.
Condividi