Gli aerei erano partiti dalla base militare di Iwakuni (reuters)

Giappone, scontro fra due aerei

I velivoli dell'esercito statunitense sono entrati in collisione durante un' esercitazione. Un militare soccorso, ancora dispersi gli altri sei

Un caccia militare FA-18 e un aereo turboelica rifornitore KC-130 statunitensi sono entrati in collisione durante un'esercitazione a 100 chilometri da Capo Muroto, in Giappone, precipitando successivamente.

L'incidente è avvenuto durante le prime ore di giovedì, secondo quanto riferito dal Ministero della difesa nipponico e dal comando statunitense dei Marines. Le squadre di ricerca hanno soccorso un militare, mentre altri sei membri dell’equipaggio risultano ancora dispersi.

Gli aerei erano partiti dalla base militare di Iwakuni, a sudovest dell'arcipelago in cui sono dispiegati almeno 120 velivoli, e le circostanze dell'incidente non sono chiare.

ATS/YR
Condividi