Fra gli Stati dell'Unione, è il Rajasthan il più colpito
Fra gli Stati dell'Unione, è il Rajasthan il più colpito (ansa)

H1N1: 1'041 morti in India

L'epidemia continua a mietere vittime in India: le persone colpite sono oltre 19'000

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'epidemia legata alla propagazione del virus H1N1 continua a mietere vittime in India dove ora i morti hanno raggiunto e superato quota 1'000, mentre le persone colpite sono oltre 19'000. Lo riferisce l'agenzia di stampa PTI.

Il ministro della Sanità indiano, J.P. Nadda, ha ammesso che l'emergenza è ancora generale, e che esiste una carenza di laboratori per la realizzazione dei test sul virus H1N1.

In questo ambito, altre 36 persone sono morte nelle ultime ore, portando venerdì il totale delle vittime fatali a 1.041, mentre le persone contagiate hanno raggiunto quota 19.046.

Fra gli Stati dell'Unione, è il Rajasthan il più colpito (257 morti), seguito dal Gujarat dove il virus ha avuto una accelerazione (256), mentre al terzo e quarto posto si collocano Madhya Pradesh (151) e Maharashtra (131).

ansa/joe.p.

Condividi