Il libro va in stazione - di Italo Rondinella

I libri? Oggetti pericolosi

La stazione del mitico Orient Express ha ospitato, ad Instanbul, la nona edizione della fiera dell'editoria di Kadıköy

domenica 13/08/17 07:46 - ultimo aggiornamento: lunedì 14/08/17 05:53

I giorni del libro è la IX edizione della fiera dell'editoria di Kadıköy, quartiere di Istanbul disteso sulla sponda asiatica del Bosforo. Quest'anno la fiera è stata ospitata all'interno dell'ex stazione ferroviaria di Haydarpaşa, un tempo tappa del celebre treno Orient Express, che da Vienna conduceva fino a Baghdad.

 

Una fiera del libro nella Turchia di oggi rappresenta un paradosso: i libri sono tornati ad essere oggetti pericolosi, mentre scrittori, giornalisti ed intellettuali finiscono in tribunale accusati dalle autorità di terrorismo. Paradossale è anche la situazione di Haydarpaşa, danneggiata nel 2010 da un incendio di origine sconosciuta e discussa.

I treni sono fermi da allora e la stazione è entrata nel mirino di impopolari e contestati progetti di privatizzazione, alcuni dei quali vorrebbero trasformarla in un hotel. Treni e libri si sono ritrovati a braccetto lungo l'antica strada ferrata che un tempo conduceva dall'Europa a Baghdad.

Dimitri Bettoni

Seguici con