Ian ha colpito la Carolina del Sud

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
L'uragano Ian è stato declassato a tempesta post-tropicale, ma continua a portare forti venti e piogge abbondanti nella Carolina del Sud. Dopo aver devastato alcune zone della Florida, dove ha provocato diverse vittime, minaccia di provocare una temibile ondata di piena anche in Carolina. Ian ha toccato terra come uragano di categoria 1 nel primo pomeriggio di ieri, venerdì, vicino a Georgetown, nella Carolina del Sud, con venti fino a 140 km/h, secondo il National Hurricane Center di Miami. Pur declassato Ian continua ad essere una minaccia per le possibili inondazioni e per i venti che porta con sè che viaggiano ancora oltre i 110 km/h.
Condividi