Gli sfollati sono oltre 156'000 (reuters)

Indonesia, continuano le scosse

Un altro terremoto di magnitudo 6,2 ha colpito il distretto di Lombok. Il numero ufficiale delle vittime sale a 259

Nuova forte scossa di terremoto sull'isola di Lombok in Indonesia, colpita pochi giorni fa da un sisma di magnitudo 7.0 che ha devastato la regione, ma senza provocare ulteriori vittime. Dall'inizio delle scosse di domenica scorsa il numero ufficiale di decessi ammonta a 259. Mercoledì le autorità locali avevano fornito cifre molto più elevate e l'esercito di Lombok aveva portato il bilancio delle vittime a 381.

Secondo i primi rilievi, la scossa di assestamento aveva una magnitudo 6.2. Il sisma ha colpito alle 12.25 locali, con un epicentro a 6 chilometri a nord-ovest del distretto di Lombok settentrionale e a una profondità di 12 chilometri. In tutto sono state registrate 355 scosse di assestamento dal terribile terremoto di domenica.

 

Sono più di 1’500 le persone ricoverate in ospedale con gravi ferite e oltre 150’000 gli sfollati. Il Governo locale ha distribuito cibo, coperte, acqua e vestiti alle aree colpite, ma alcuni sopravvissuti hanno dichiarato di non aver ancora ricevuto ancora nessun tipo di aiuto quattro giorni dopo il disastro.

 
ATS/Bleff
Condividi