Israele colpisce Gaza, 20 morti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
I caccia israeliani hanno colpito lunedì sera una serie di obiettivi nella Striscia di Gaza in risposta al lancio di razzi verso il territorio dello Stato ebraico. Il bilancio è pesante: secondo Hamas, 20 persone sono rimaste uccise negli attacchi, tra cui un comandante del movimento ma anche 9 bambini. I feriti sono almeno 65. Secondo il premier israeliano Benjamin Netanyahu, tirando razzi (che non hanno causato vittime) fino alla regione di Gerusalemme, "Hamas ha superato una linea rossa" e ne pagherà il prezzo. Netanyahu ha avvertito i concittadini che "il conflitto attuale potrebbe durare qualche tempo".
Condividi