Italia, spina nel fianco dell'UE

Le elezioni saranno soprattutto un test interno, per “pesare” i consensi di Lega e Cinquestelle dopo un anno di governo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Elezioni europee, prova d'esame per il governo italiano
Elezioni europee, prova d'esame per il governo italiano (RSI/Bleff)

Comunque vada, sarà la continuazione di una sorta di “incubo politico” per la coalizione europeista (Popolari europei + Socialisti europei) che ha governato la commissione europea negli ultimi 5 anni. L’accoppiata tra la Lega e i Cinquestelle, il mix tra uno dei principali partiti sovranisti e il più forte movimento antisistema del continente, reggerà la prova delle urne.

RG 12.30 del 22.05.19: la situazione politica in Italia alla vigilia delle europee illustrata da Claudio Bustaffa
RG 12.30 del 22.05.19: la situazione politica in Italia alla vigilia delle europee illustrata da Claudio Bustaffa
 

I sondaggi dicono che due i partiti, sommando i voti, andranno oltre il 50%. Non male per un esecutivo che viaggia da un anno sulle montagne russe, con scontri interni ormai quotidiani, su un infinito numero di temi. Le elezioni europee sono così soprattutto elezioni italiane, i temi di respiro continentale sono lasciati nel cassetto.

RG 18.30 del 25.05.19: la corrispondenza di Claudio Bustaffa sul comizio romano che ha chiuso la campagna del M5S
RG 18.30 del 25.05.19: la corrispondenza di Claudio Bustaffa sul comizio romano che ha chiuso la campagna del M5S
 

Si parla ad esempio di migranti, ma in ottica nazionale: è uno dei temi su cui la Lega (in netta crescita di consensi, mentre il M5S è in calo) punta maggiormente. Voto europeo sì, ma Italia first.

Claudio Bustaffa - Lorenzo Buccella

Condividi