Migranti, eurozona e divisioni interne al centro del suo discorso (keystone)

L'Europa secondo Macron

Il presidente francese presenta le priorità per il futuro davanti al Parlamento di Strasburgo

martedì 17/04/18 12:44 - ultimo aggiornamento: martedì 17/04/18 14:24

L'Unione Europea deve superare il velenoso dibattito sui migranti, andare oltre gli egoismi nazionali e riformare l'eurozona per assicurare il proprio futuro, secondo Emmanuel Macron, che ha tenuto un discorso alla plenaria del Parlamento a Strasburgo.

Il presidente francese ha proposto dei finanziamenti per le collettività che accolgono i rifugiati e di andare oltre il contestato regolamento di Dublino sulla loro ripartizione tra i diversi paesi. In questo contesto di divisione, ha affermato, bisogna lottare contro la tentazione di richiudersi su se stessi.

È anche urgente, per il presidente, trovare un accordo su una tabella di marcia per riformare la moneta unica e l'unione economica, sottolineando che la Francia è pronta ad aumentare il proprio contributo all'UE.

AFP/ATS/sf

TG 12:30 di martedì 17.04.2018  

 

Seguici con