Martin Schulz (keystone)

"L'SPD dialoghi con la CDU"

Luce verde dalla base del partito di Martin Schulz alle discussioni con Angela Merkel, per la formazione di un Governo in Germania

giovedì 07/12/17 19:04 - ultimo aggiornamento: venerdì 08/12/17 14:41

La base della SPD, riunita in congresso giovedì a Berlino, dopo un lungo dibattito ha approvato la mozione per l'avvio di trattative con l'Unione di Angela Merkel, in vista di un'intesa per la formazione di un Governo in Germania. Respinta, al contempo, la proposta dei giovani del partito, che escludeva una riedizione della Grosse Koalition

La maggioranza dei socialdemocratici, divisi al loro interno, ha seguito le raccomandazioni espresse in apertura dei lavori da Martin Schulz, che aveva auspicato l'avvio di trattative con i conservatori. Martin Schulz che è stato rielettoalla guida del partito con 81,9% dei consensi.

I colloqui con l'Unione di Angela Merkel e Horst Seehofer non sono però vincolati a un risultato: potranno condurre a una Grosse Koalition, a un Governo di minoranza o a nuove elezioni.

ATS/bin

TG 12:30 di venerdì 08.12.2017  

Seguici con