La Cina si isola, nCOV-2019 in Francia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Decine di milioni di persone isolate, blocco dei trasporti pubblici e azzeramento dei movimenti turistici: la Cina sta rispondendo con misure senza precedenti all'emergenza scattata con la diffusione del virus nCOV-2019. Nel giorno del Capodanno lunare, Pechino ha disposto pure la chiusura di alcuni tratti della Grande Muraglia. Il numero dei contagiati accertati è nel frattempo salito a poco meno di 900, mentre quello dei morti resta attestato a quota 26. La propagazione avanza anche all'estero, con tre casi accertati in Francia, i primi in Europa, e un secondo negli Stati Uniti.
Condividi