Donald Trump e Kim Jong-un
Donald Trump e Kim Jong-un (reuters)

La gara dei pulsanti

Donald Trump replica a Kim Jong-un: "Il mio bottone nucleare è più grande, potente e funziona"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nuova escalation dei toni nella crisi fra Stati Uniti e Corea del Nord. Il presidente americano Donald Trump ha replicato con toni minacciosi al discorso di fine anno del dittatore asiatico Kim Jong-un, innescando una sorta di gara di pulsanti nucleari.

 

"Il leader nordcoreano ha appena dichiarato che "il pulsante nucleare è sempre sulla sua scrivania". Qualcuno di questo regime esaurito e alla fame lo informi per favore che anch'io ho il pulsante nucleare ma è molto più grande e più potente del suo, e il mio funziona", ha twittato martedì il presidente degli Stati Uniti.

Kim Jong-un, nel suo discorso, aveva però anche puntualizzato che il suo non era un ricatto, ma una realtà, e che avrebbe usato le armi di distruzione di massa solo per difendersi. Il capo del regime, in una mossa di distensione, mercoledì ha pure ordinato di ristabilire la linea telefonica d'urgenza tra le Pyongyang e Seul. Il "telefono rosso" era stato disattivato nel 2013 dalla Corea del Nord.

ansa/joe.p.

Le due Coree tornano a parlarsi

Le due Coree tornano a parlarsi

TG 12:30 di mercoledì 03.01.2018

Le due Coree verso il dialogo

Le due Coree verso il dialogo

TG 20 di mercoledì 03.01.2018

Condividi