Un bimbo affetto da microcefalia nato in Brasile
Un bimbo affetto da microcefalia nato in Brasile (keystone)

La microcefalia anche in Europa

Un primo caso, dovuto al virus Zika, registrato in Spagna

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le autorità sanitarie spagnole hanno segnalato lunedì la nascita di un bimbo affetto da microcefalia dovuta al virus Zika. Si tratta del primo caso in Europa.

La madre aveva appreso di essere stata contagiata in maggio, ma ha deciso di tenere comunque il bimbo , che è nato in Catalogna. Un caso simile era stato registrato in Slovenia, dove però i genitori hanno deciso di abortire.

La microcefalia è una malformazione grave e irreversibile che si caratterizza con una forma particolarmente ridotta del cranio e una serie di deficit di tipo neurologico.

AFP/SP

Condividi