L'appello di Cina e Russia ai BRICS

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Il presidente Putin ha dichiarato che Mosca è pronta a sviluppare ulteriormente una cooperazione multilaterale con Brasile, India, Cina e Sudafrica, attualmente riuniti in un summit. E proprio da questo vertice, il presidente cinese Xi Jinping ha fortemente criticato le sanzioni internazionali nei confronti della Russia, definendole "un abuso". Durante l'incontro si è parlato dell'importanza di rafforzare l'unità e il coordinamento tra i cinque paesi che costituiscono il gruppo BRICS. Il presidente cinese ha inoltre sollecitato il ricorso "all'autentico multilateralismo" e al sistema internazionale, con un ruolo centrale dell'ONU.
Condividi