Preziose impollinatrici, ma fragili
Preziose impollinatrici, ma fragili (keystone)

Le api ringraziano

Sentenza del Tribunale dell'Unione Europea conferma i limiti d'uso per tre neonicotinoidi

Il Tribunale dell'Unione Europea ha confermato giovedì i limiti d'uso imposti nel 2013 a tre neonicotinoidi, sostanze fitosanitarie assai diffuse in agricoltura, ritenuti nocivi per le api.

Le restrizioni erano contestate dai produttori, la tedesca Bayer, che pretendeva pure un risarcimento per i danni subiti di almeno 368 milioni di euro, e la svizzera Syngenta.

La Corte lussemburghese ha respinto in toto i ricorsi in base alle considerazioni dell'EFSA, l'autorità per la sicurezza alimentare comunitaria, espressasi nuovamente in febbraio. Ha però annullato il regolamento d'esecuzione riguardante il fipronil, altro insetticida problematico, per un vizio di procedura.

AFP/dg

Condividi