"Liberare gli indipendentisti"

Migliaia di catalani sono scesi in piazza per ribadire il loro sostegno alle autorità regionali

Migliaia di catalani sono scesi in piazza domenica nel centro di Barcellona per chiedere la liberazione di politici e dirigenti indipendentisti che si trovano in carcere. La folla compatta si è dispersa senza incidenti nel primo pomeriggio.

Sei mesi dopo i primi arresti per ribellione, i manifestanti hanno sfilato anche per chiedere al Governo centrale la riapertura del dialogo politico.

La mobilitazione è stata promossa da diverse organizzazioni indipendentiste non partitiche. Secondo la Guardia Urbana, i partecipanti sarebbero stati 315'000, mentre gli organizzatori ne hanno contati 750'000.

ATS/eb

Condividi