Il presidente francese Emmanuel Macron (©Keystone)

Lockdown nazionale in Francia

Lo ha annunciato in serata il presidente Macron in un discorso alla nazione; la misura entra in vigore venerdì

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato in un discorso alla nazione l'introduzione di un lockdown su tutto il territorio nazionale a partire da venerdì per contrastare il coronavirus. Le scuole resteranno aperte. La misura resterà in vigore almeno fino al 1° dicembre.

"La stretta adottata finora contro la seconda ondata del coronavirus, come il coprifuoco nelle zone di allerta massima, è stata "utile ma non sufficiente, ora non basta, non basta più. Il virus circola in Francia ad una velocità che neanche le previsioni più pessimistiche avevano previsto", ha detto Macron, aprendo il suo intervento dinanzi alla nazione.

"Siamo sommersi dall'accelerazione improvvisa dell'epidemia, come ovunque in Europa", ha aggiunto, dicendo che la seconda ondata sarà "più dura e letale della prima". In questo contesto, ha aggiunto, è più che mai necessario dare "un colpo di freno".

In primavera, ricordiamo, la popolazione è stata confinata per 55 giorni, dal 17 marzo all’11 maggio, con gravi restrizioni di viaggio e la chiusura di scuole, negozi non essenziali e frontiere.

Misure anti-covid in Francia

Misure anti-covid in Francia

TG 20 di mercoledì 28.10.2020

 
ATS/SP
Condividi