Londra, si dimette Theresa May

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
La premier britannica Theresa May ha annunciato oggi, venerdì, le proprie dimissioni, che diverranno effettive il prossimo 7 giugno. La notizia era nell’aria tanto che i media britannici, negli scorsi giorni, parlavano di "atmosfera da fine corsa". Il Partito conservatore sarà chiamato, nelle prossime settimane a scegliere il suo successore alla testa dei "Tory" e di conseguenza il nuovo primo ministro. May, quasi in lacrime, ha espresso "rammarico" per non essere riuscita ad attuare la Brexit, l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea, e ne ha affidato la realizzazione al suo successore.
Condividi