Lukashenko chiede espulsione studenti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Gli studenti che partecipano alle manifestazioni antiregime in Bielorussia "dovrebbero essere espulsi dalle università": lo ha dichiarato il contestato presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko. "Studenti, venite per studiare, dunque studiate. Chiunque voglia studiare dovrebbe avere il diritto di farlo. Chiunque si unisca ai cortei non autorizzati in violazione della legge perde il diritto di essere uno studente", ha dichiarato Lukashenko. "Per favore mandateli, come ho detto, alcuni nell'esercito, altri fuori per strada. Lasciateli scendere in strada, ma dovrebbero essere espulsi dalle università".
Condividi