Macron durante la riunione del consiglio di difesa nazionale indetta in seguito all'attentato di Manchester
Macron durante la riunione del consiglio di difesa nazionale indetta in seguito all'attentato di Manchester (keystone)

Macron vuole più sicurezza

Il neopresidente francese chiede una proroga dello stato d'emergenza in vigore dal 2015

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'Eliseo ha annunciato che il nuovo presidente francese Emmanuel Macron chiederà al Parlamento di prorogare fino al 1° novembre lo stato di emergenza instaurato nel paese dopo gli attentati del 13 novembre 2015 a Parigi, già rinnovato a cinque riprese e in scadenza a metà luglio.

Macron, precisa un comunicato, ha pure esortato il Governo a proporre misure per rafforzare la sicurezza di fronte alla minaccia terroristica, misure da inserire in un testo di legge da preparare nel corso delle prossime settimane. Il 39enne centrista eletto il 7 maggio, inoltre, ha dato mandato affinché sia creato un centro di coordinamento di tutti i servizi operativi in questo ambito.

pon/AFP

Condividi