Il ministro dell'interno tedesco Horst Seehofer (keystone)

Migranti, il piano di Seehofer

Il ministro dell'interno tedesco insiste su centri di transito e respingimenti

Il ministro dell'interno tedesco, Horst Seehofer, che negli ultimi mesi ha duellato con la cancelliera Angela Merkel per una politica più restrittiva sui migranti, ha presentato il suo piano.

Le proposte, che devono ancora passare al vaglio del Governo, puntano a migliorare la sicurezza nelle regioni da cui partono i flussi migratori e a rafforzare i confini esterni dell'Unione Europea. Per quanto riguarda la Germania viene messo l'accento su procedimenti più rapidi per le richieste di asilo e maggiore efficacia nelle espulsioni e respingimenti al confine.

Il piano sottolinea che l'integrazione nel paese può avere successo solo se si mette un limite all'immigrazione.

Germania e migranti, "ordine e umanità"

Germania e migranti, "ordine e umanità"

TG 12:30 di martedì 10.07.2018

 
RG/sf
Condividi